Non una frustata di più per Raif Badawi!

La fustigazione pubblica del blogger saudita Raif Badawi è iniziata il 9 gennaio 2015. Questo crudele trattamento sarà ripetuto nelle prossime 20 settimane.Raif Badawi è stato condannato l'anno scorso a 10 anni di prigione e a 1000 frustate per aver creato un forum online di dibattito politico e giudicato colpevole di aver insultato l'Islam. Amnesty lo considera un prigioniero di coscienza, condannato unicamente per aver espresso pacificamente le sue idee.Chiedi al re dell'Arabia Saudita e al Ministro dell'Interno di porre fine a questa condanna ingiusta e crudele.
Oggi più che mai, proteggiamo i diritti umani

Sostengo con una donazione Oggi più che mai, proteggiamo i diritti umani