Party per Idil in Lugano. © Amnesty International
Party per Idil in Lugano. © Amnesty International

Azione #PartyWithIdilLugano

Per il compleanno di Idil Eser, la direttrice di Amnesty International Turchia in carcere, circa un centinaio di persone ha partecipato a #PartyWithIdilLugano.

Per vedere una galleria di fotografie del party

Da tutto il mondo a Lugano, al Living Room Club, per augurare insieme "Buon compleanno!", libertà e giustizia a Idil Eser, direttrice di Amnesty Turchia in carcere da inizio luglio.

Accompagnati dalle musiche scelte da Ònibas, El Rolo e Alexxio, un centinaio di persone provenienti da ogni angolo del mondo - tra le quali anche un gruppo di giovani richiedenti asilo siriani e afghani - hanno ballato e cantato fino a tarda notte.

Insieme abbiamo cantato per Idil e condiviso la torta di compleanno, che il prossimo anno speriamo anche Idil potrà gustare in occasione di un 14 ottobre in libertà.

Tutti hanno voluto firmare un lungo striscione con gli auguri per Idil, che sarà spedito ai suoi colleghi di Amnesty in Turchia come segno tangibile della nostra solidarietà. 

C'è stato anche chi ci ha messo la faccia, lasciandosi scattare una foto con la nostra Idil virtuale.

 

 

Oggi più che mai, proteggiamo i diritti umani

Sostengo con una donazione Oggi più che mai, proteggiamo i diritti umani